L’angoscia di morte e gli enigmi della psichiatria

Luigi De Marchi  -  lunedì, marzo 03, 2008

L’XI Congresso della Società Italiana di Psicopatologia (SOPSI) svoltosi di recente a Roma ha avuto il merito di porre al centro dei suoi lavori il tema “Psichiatria: le domande ancora senza risposta”. Non è un merito da poco, dato il delirio di onniscienza e onnipotenza che affligge tanta parte della scienza ufficiale contemporanea, immemore del famoso monito del massimo sapiente dell’antichità: “Io so solo di non sapere”.

Test psicologici e magistratura

Luigi De Marchi  -  giovedì, agosto 07, 2008

Il 30 luglio “Libero” ha pubblicato un articolo in cui segnalava un fatto al tempo stesso vergognoso ed emblematico: e cioè che un magistrato, che aveva stilato per anni sentenze aberranti e che una Commissione peritale composta da tre illustri psichiatri aveva giudicato “afflitto da disturbo di personalità con struttura di pensiero di tipo paranoicale” era stato poi trionfalmente mantenuto in servizio e promosso dal Consiglio Superiore della Magistratura.

Halloween, Giallo, Horror e Sogno Angoscioso

Luigi De Marchi sabato 7 novembre 2009

Halloween, Giallo, Horror, Sogno Angoscioso: tutte conferme delle mie teorie psicologiche

Come segnalavo nei giorni scorsi, la Festa di Halloween (che ha le sue radici in Europa e in Italia, con buona pace dei soliti “yankofobi” nostrani e delle loro barbose polemiche antiamericane), mi sembra costituire un evidente tentativo di esorcizzare l’angoscia della morte e, quindi, un’evidente conferma delle mie teorie psicologiche, che vedono appunto in quell’angoscia, in aperto contrasto con le teorie dominanti in campo psicologico e psicoterapico, la fonte primaria non solo della psicopatologia individuale e sociale ma anche di molte manifestazioni culturali tradizionali.